venerdì 29 gennaio 2016

[Crowdfunding] Dragon Keeper: The Dungeon

scritto da F/\B!O P.

È la prima volta che scrivo un post su una campagna ancora attiva e per questo esordio ho scelto Dragon Keeper: The Dungeon di Etienne Daniault, edito dalla francese Ilopeli. Si tratta di un gioco di collezione set per 2-4 persone di età 10+ e della durata di 20-40 minuti, completamente indipendente dalla lingua eccettuato il regolamento.
So che il mondo del crowdfunding lascia qualcuno perplesso e dubbioso, ma in questo caso il progetto ha già superato la cifra obiettivo (per cui verrà realizzato) e superato un paio di stretch goal (mancano 5 giorni al termine).
So anche che molti storcono il naso di fronte all'impiego della scatola come elemento scenico del gioco, però a me non spiace per nulla e qui viene spinto un passo oltre, visto che oltre al coperchio e al fondo viene aggiunto un altro elemento della stessa forma ma leggermente più piccolo... per fare cosa, forse vi starete chiedendo?!? Per creare un sotterraneo tridimensionale ovviamente!
Venite, prendete una torcia e seguitemi nella discesa ^_^

In quei tempi primitivi, quando uomini e draghi erano nemici, antichi avventurieri tradirono le loro gilde d'origine per servire un drago. Lo protessero dai ripetuti assalti degli avventurieri attratti dal suo favoloso tesoro, sepolto nei sotterranei del castello.
E se ci fosse più dell'oro da proteggere?


IL GIOCO IN UNA FRASE
I giocatori raccolgono per sé e per gli avversari delle tessere "Avventuriero" che permettono loro di vincere o perdere punti, a seconda delle loro gilde d'origine: alla fine del 3° livello tutti devono offrire un tributo al drago e chi resta con più punti vince.

COMPONENTI
La scatola conterrà il regolamento, 3 tabelloni (interno, fondo, coperchio) che rappresentano i 3 livelli dei sotterranei, 75 tessere "Avventuriero" (15 stanze rosse tra cui 2 scale, 15 gialle, 15 verdi, 15 blu e 15 viola), 4 tessere "Gilda d'origine", 1 miniatura "Drago", 8 cilindri Colonna per posizionare i tabelloni uno sopra l'altro e 24 gettoni "Tesoro".
Chiaramente non posso dire nulla sulla qualità dei materiali, se non che le illustrazioni sono molto belle e che i componenti sono di quelli semplici (tessere, cilindri, gettoni), per cui non temo grossi errori di produzione. I primi due stretch goal hanno aggiunto un sacchetto in stoffa e migliorato i gettoni da cartone a legno. Con il prossimo arriverebbero le plance personali.

COME SI GIOCA
Lasciandovi come sempre al regolamento (EN) per una lettura più completa, cerco di scorrerlo brevemente. Quello ufficiale italiano sarà disponibile in pdf dopo la fine della campagna.

Preparazione
Sistemate il tabellone del livello inferiore (il coperchio), distribuite casualmente 25 tessere "Avventuriero" (una griglia 5x5) e inserite 4 cilindri negli angoli. Queste tessere rappresentano gli avventurieri che vengono a saccheggiare l'oro del drago. Avete l'incarico di eliminarli dai sotterranei.
Aggiungetevi sopra il secondo livello (il fondo), appoggiate al centro una tessera "Scale" e 24 tessere "Avventuriero" intorno.
Infine, posizionate il livello superiore in cima agli altri con al centro una tessera "Scale" e le ultime 24 tessere "Avventuriero" sui restanti spazi.
Sul fondo di ogni tabellone 5x5 una direzione è indicata come "1" e quella perpendicolare come "2": a seconda del punto di vista potrebbe essere 1-orizzontale e 2-verticale o viceversa.
Piazzate il drago sulla tessera "Scale" del livello superiore.
Consegnate una tessera "Gilda d'origine" a ciascun giocatore. Ne guarda il colore in segreto e la posa a faccia in giù davanti a sé. Queste gilde indicano le tessere "Avventuriero" che i giocatori cercheranno di NON collezionare durante il gioco. Anche se ora siete dalla parte del drago, preferite non catturare avventurieri della vostra gilda ;-)
Ogni giocatore riceve 4 Tesori, i rimanenti costituiscono la riserva.

Turno di gioco
Il giocatore attivo muove la miniatura "Drago" nella direzione "1" e la piazza su una delle tessere "Avventuriero" disponibili nella fila. La raccoglie e la tiene a faccia in su di fronte a sé, formando una pila per ciascuna gilda (colore delle tessere).
Successivamente, lo stesso giocatore muove la miniatura "Drago" nella direzione ortogonale indicata come "2" e la piazza su una delle tessere. Egli dà questa tessera al giocatore alla sua destra, che la impila scoperta di fronte a sé.
Se il valore della tessera data è 3, 4, 5 o 6, il giocatore attivo vince un gettone "Tesoro" dalla riserva.
I giocatori possono guardare in qualsiasi momento le proprie tessere "Avventuriero", ma non possono modificarne l'ordine.
Appena un giocatore non può prendere o dare una tessera perché non ne resta alcuna nella fila da cui dovrebbe prenderla, il livello è terminato. Se è il 3° e ultimo tabellone, la partita finisce.
Poi, il turno passa al giocatore seguente.

Passare al livello sottostante
Quando un livello è terminato, in base a quante tessere restano sul tabellone, i giocatori devono rimettere dei gettoni "Tesoro" nella riserva:
  • 0 se non è rimasto alcun avventuriero;
  • 1 se sono rimasti 1-5 avventurieri;
  • 2 se sono rimasti 6-8 avventurieri;
  • 3 se sono rimasti 9 o più avventurieri.
Il giocatore che prende l'ultima tessera del livello deve scartare nella riserva un ulteriore gettone "Tesoro".
Se un giocatore deve pagare più gettoni "Tesoro" di quanti ne possiede, viene eliminato e non parteciperà al calcolo finale.

Tessere con un'Azione Speciale
Le tessere "Scale" indicano come bonus automatico chi sarà il primo giocatore nel livello successivo.
Alcune tessere permettono al giocatore attivo di eseguire un'azione (sempre facoltativa):
  • Passaggio Segreto, compie una terza mossa del drago in suo favore;
  • Scambio di Prigionieri, la scambia con una tessera in cima a una delle pile avversarie;
  • Trappola a Distanza, la scarta e prende qualunque altra tessera ancora disponibile sul tabellone;
  • Rilascio, dopo che il tributo è stato offerto al drago e prima di contare i punti, può eliminare una delle tessere della sua gilda d'origine per ogni tessera "Rilascio" che scarta.

Punteggio
In primo luogo, bisogna pagare il tributo al drago.
  • Ogni giocatore scarta tutte le tessere della sua pila più alta (se è la sua gilda d'origine, deve scartare la seconda più alta).
  • Ogni giocatore può dunque usare il potere delle sue tessere "Rilascio", se ne ha ancora.
  • Poi somma il valore di ciascuna delle sue tessere: quelle del colore della sua "gilda d'origine" sono punti negativi e le altre sono punti positivi.
Il giocatore che ha conservato più tesori ottiene un bonus di 2 punti.

ASPETTATIVE
Innanzitutto, mi piacerebbe che si unisse al novero dei giochi che lasciano a bocca spalancata i babbani ancora prima di provarli (tipo Niagara e Tobago). Questo ziggurat a tre livelli, con le immagini che si compongono sulle tre fiancate sovrapposte, deve troneggiare a centro tavolo e trasportare via tutti nel suo mondo fantasy.
Dal punto di vista delle meccaniche mi aspetto che sia adatto ad un vasto pubblico, riservando qualcosa in più per i giocatori abituali. Immagino che nelle prime partite rimarranno molte tessere sul tabellone alla fine di un livello, ma che con l'aumentare delle giocate resti sempre più vuoto.
In questa sorta di astratto tridimensionale la fortuna pensa solo a pavimentare di tessere i sotterranei, poi tutte le scelte sono in mano ai giocatori.
Per quanto riguarda la scalabilità mi immagino quindi che in 2 sia più scacchistico e in 4 un po' meno controllabile, perché quando ritornerò ad essere il giocatore attivo la miniatura sarà stata spostata parecchio e più imprevedibilmente. Sono curioso di sapere se, per quanto riguarda il movimento del drago, mi darà sensazioni in qualche modo simili a quelle di DVONN: tessere che spariscono, salti obbligati, manovre bloccate, ...
L'interazione sembra costante con i vicini, mentre l'eventuale quarto avversario è raggiungibile solo tramite lo Scambio di Prigionieri. Credo sarà divertente provare a rifilare loro punti negativi cercando di intuire la loro gilda d'origine in base a come si muovono.
La rigiocabilità non dovrebbe mancare, per la natura del titolo e per la sua originalità.
Perplessità?
Non riesco a capire se il punteggio durante la partita sia comprensibile o se alla fine di tutto si presti a sorpresone e capovolgimenti. Le tessere sono tante e probabilmente ci si regolerà solo sulle altezze.
Inoltre tre livelli potrebbero essere percepiti come more of the same, ma su questo lato spero che durata contenuta e bellezza mi proteggano.
Non mi piace l'eliminazione diretta dei giocatori, per cui mi auguro risulti infrequente o controllabile.

Se volete potete provarlo on line qui.
Ci risentiamo dopo settembre per la prova su strada!

-- Le immagini sono tratte da BGG e da KS, i vari diritti appartengono ai rispettivi proprietari. Le immagini e le regole sono state riprodotte pensando possano essere una gradita forma di promozione. Verranno rimosse immediatamente su semplice richiesta. --

13 commenti:

  1. Grazie per avermi fatto scoprire questo titolo che sembra davvero molto valido e poi al prezzo a cui viene venduto è davvero interessante, in particolare per gli amanti del fantasy.
    Si sa se il regolamento italiano ci sarà nella scatola?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego Valerio!
      Ho girato la tua domanda all'editore per avere una risposta ufficiale, ma dubito che sarà positiva...

      Elimina
    2. Colpo di scena!
      Sono felice di smentirmi: il regolamento italiano verrà stampato ^_^

      Elimina
  2. Grazie per la segnalazione! Pledge fatto e dopo poco si è sbloccato il terzo SG. yesssss.

    RispondiElimina
  3. Progetto finanziato , tutti gli screch goal sbloccati...

    RispondiElimina
  4. non vedo l'ora di riceverlo, qualcuno sa quanto tempo dovremo aspettare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La consegna è prevista per settembre. È il primo progetto della Ilopeli, per cui non ho dati di altre campagne da valutare. Nella mia esperienza personale quasi tutti rispettano la data, alcuni consegnano un pochino prima, altri parecchio dopo. In questo caso sono ottimista.
      Hai preso anche il drago in piombo?

      Elimina
    2. Ciao Fabio, grazie per la risposta. No ho deciso di tenermi i 20€ del drago in piombo (spero non piegherà le plance col suo peso XD) ed investirli nell'acquisto di Glen More :)

      Elimina
    3. Direi che hai fatto bene!
      Recentemente ho partecipato ad un altra campagna di un gioco che reimplementa Glen More, tale Lunarchitecs: ne riparliamo dopo ottobre ;)

      Elimina
  5. Arrivato ieri. Stasera prima partita. Il drago è ben fatto, sono soddisfatto della scelta di non prendere quello di piombo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non ancora, sarà dunque una settimana di piacevole attesa...
      Alla fine altro che settembre ^_^

      Elimina
  6. Soprassediamo.... se la sono presa decisamente comoda. Ma la cosa peggiore è stata l'assenza di comunicazione. Assenza o quasi.

    RispondiElimina