sabato 1 agosto 2015

Recensioni Minute - Patchwork

scritto da TeOoh!

Ci sono titoli che sembrano ideati proprio per essere suggeriti, quasi ad occhi chiusi. Come per chi cerca un qualcosa per un gruppo, proporre Dixit è un cadere in piedi, penso che questo titolo sia l'analogo per 2 giocatori alle prime armi.
Sto parlando (chiaramente l'avevate dedotto dal titolo) di Patchwork, gioco per 2 giocatori di Uwe Rosenberg, edito in Italia dalla Uplay.it.
Per quanto l'Uwe sia sempre abbinato a titoli di un certo spessore, e penso anche al suo Bohnanza che, nonostante la tematica scanzonata riserva un bel po' di pianificazione per i giocatori, qua è riuscito nell'intento di rendere un gioco scorrevole, ma niente affatto banale.
Ok, mentre digito ho pensato anche a Mamma Mia. Quindi niente, a fare un titolo anche più leggero era già riuscito.

La minutissima è: gioca sempre il giocatore più indietro nella traccia tempo. Nel suo turno potrà decidere di racimolare bottoni spostandosi sulla traccia, oppure acquistare uno dei 3 pezzi Patchwork pagandone il costo in bottone e piazzandolo sulla propria plancetta. Anche tale operazione lo farà avanzare sulla traccia tempo. Quando entrambi i giocatori sono alla fine della traccia tempo, si conta 1 PV per ogni bottone collezionato e -2 PV per ogni spazio vuoto sulla plancetta. Chi ha più punti, vince.

Un gioco che ha un regolamento decisamente stringato, ma efficace. Io stesso mi sono auto-stupito, quando, dopo aver registrato il primo tentativo per capire di quanto dovessi tagliare il tutto...mi son ritrovato già sotto i 2 minuti, spiegando TUTTE le regole!

Il gioco è un astratto chiaramente, ma l'aver scelto di utilizzare l'analogia con una coperta Patchwork è stato un bel colpo di genio: rende in qualche modo "ambientati" i materiali e l'occhio ne risulta piacevolmente attirato.

Per quanto riguarda le scelte, pur essendo giocabile in maniera spensierata, sono comunque influenti all'interno della partita. Ogni pezzo dovrà essere ben valutato per: forma, dimensione, costo in bottoni, costo in tempo e piazzato di conseguenza sulla plancia in maniera da tappare più spazi possibile e lasciarne a sufficienza per stoccare altre patch. L'interazione tra i giocatori è indiretta e non permette (troppe) mosse "prendi questo", in maniera da non spaventare troppo i neofiti che possono avvicinarvisi.

Vogliamo trovarci qualcosa? Sebbene possa soddisfare i palati anche dei gamer, chi è amante del controllo, si troverà a fronteggiare una scarsa profondità strategica, dovuta al fatto che: è vero che si potrebbe ipotizzare tutto l'albero delle mosse, ma avendo solo un acquisto tra 3 pezzi e l'avversario potrebbe scegliere addirittura di non comprare, in sostanza si può giocare efficacemente solo all'interno del proprio turno; con una sfumata di pensiero sul turno successivo.
Come dicevo, però, il suo lavoro è riempire in maniera efficace i 20 minuti che promette e, comunque, una crescita del punteggio con l'avanzare delle partite denota che è possibile migliorare (spesso la prima partita finisce sottozero!!) e, pertanto, non è così subordinato al caso come alcuni sostengono.

Vi lascio quindi alle immagini in movimento, ad un link Egyp e vi auguro buon weekend!


11 commenti:

  1. L'ho provato una volta ed il gioco è filato via liscissimo.
    Tenderei però a fare una precisazione: vade retro a chi, come me, non sopporta il tetris!

    RispondiElimina
  2. Ottimo titolo. Questa volta TeOoh! hai avuto vita facile. Solo una piccola precisazione per prendere la pezza da 1 o i bottoni basta anche fermarsi sopra la casella con il simbolo e non solo quando lo oltrepassi. Dal regolamento: "Ogni volta che ti fermi sopra od oltrepassi uno di questi spazi, risolvi l'evento ad esso corrispondente:".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È la traduzione che è errata, purtroppo. I simboli sono a metà tra due caselle. Per prenderli, devi fermarti almeno sulla seconda, quindi oltrepassarli.

      Elimina
    2. Non ho guardato l'originale fidandomi della traduzione. Ho interpretato il "ti fermi sopra" come il fermarsi sulla casella con la prima metà del simbolo. Comunque anche nella traduzione inglese della lookout c'è scritto "Whenever you move onto or past one of those spaces", anche se in tedesco effettivamente é come dice TeOoh! ("Immer, wenn ein Spieler eine dieser Markierungen überquert, passiert folgendes").
      Non so se c`è un topic su BGG, ma almeno ora per gli italiani il dubbio non dovrebbe esistere più :)
      Grazie.

      Elimina
    3. Grazie Agz per la celerità!
      Confermo: ci sono stati diversi topic aperti (uno lo ricordo anche in Tana) a riguardo. La versione ufficiale e definitiva è appunto quella che richiede di superare la soglia :D

      Elimina
    4. Proviamo a ragionare di logica, se UWE avesse voluto farmi prendere il bottone quando ero esattamente sopra al bottone l'avrebbe messo su una casella e non a cavallo di due! non credo sia così fesso ;) detto questo, traducendo il regolamento inglese, prendo il bottone quando sono esattamente sulla casella prima o dopo il bottone. pertanto lo potrei prendere addirittura due volto lo stesso turno se mi fermo sopra all'altro giocatore che è nella casella prima del bottone e poi vado avanti di uno fermandomi in quella dopo il bottone. Se supero le caselle adiacenti al bottone senza fermarmici sopra non prendo un fico secco! Se fosse così avrebbe anche un livello di strategia notevolmente superiore a qualsiasi altra interpretazione. Attendo repliche.

      Elimina
    5. Rispondo subito :D
      Dunque: non puoi mai essere SOPRA al bottone, il bottone è a cavallo tra due caselle (così come la patch) ed esso demarca un Traguardo da superare. Quindi finchè sei prima di tale traguardo ancora ... non l'hai superato.
      Appena atterri dopo il traguardo, esso si attiva. Come in una gara.
      Il motivo per cui il regolamento parla di "prima e dopo" è dovuto ad un errore che si è protratto dalla traduzione dal tedesco all'inglese, per via di una modifica che hanno apportato al gioco appena prima della produzione.

      In questo topic https://boardgamegeek.com/thread/1257277/special-patch-button-income-spaces il traduttore UFFICIALE si scusa dell'inconveniente e spiega come la regola sia quella espressa poco sopra.

      Elimina
    6. "atterri dopo il traguardo" significa in qualunqe punto dopo il traguardo o esattamente nella casella dove c'è disegnato mezzo bottone? tutta la strategia per atterrare nell'esatto punto va a farsi benedire. mah..

      Elimina
    7. In qualunque punto dopo il traguardo. Quale strategia? Ogni volta hai solo tre pezze possibili a disposizione e avrai anche pochi gettoni se giochi in quel modo, ovvero atterrando nella precisa casella. Con così tante limitazioni diventa più strategia o più fortuna? Considerato anche che la pedina la muovete in due e quindi le due strategie si intersecano e si ostacolano...

      Elimina
  3. mi aveva già incuriosito il post di Dado...
    dopo questo ho già fatto il carrello.
    ....l'ho comprato!
    Sempre grandissimo TeOoh!
    :))

    RispondiElimina
  4. ...sono l'unico su questa terra che ancora non lo ha giocato... :(

    (sempre grande TeOoh!)

    RispondiElimina