sabato 31 gennaio 2015

Recensioni Minute - Pick a polar bear

scritto da TeOoh!

So che siete sempre affamati di gioconi con scatole piene di materiali o regolamenti super-duri&puri che vi riempiranno serata+nottata+ferie prese al giorno dopo. Ma so anche che ogni tanto si vuole andare a fare una gita, o semplicemente avrete solo 5 minuti prima entrare in una riunione commerciale da milioni di euro, MA vorrete comunque fare una partita a qualcosa.
Ecco che allora entra in scena Pick a polar bear di Torsten Landsvogt edizioni Jolly Thinkers, gioco per 1-5 giocatori della durata di 15 minuti circa.

La minutissima è: sul tavolo vengono disposte 30 carte rappresentanti un orso con alcuni dettagli. Al via, ogni giocatore, a partire da una carta orso in suo possesso, dovrà raccogliere quante più carte possibile dal tavolo che differiscano, in sequenza, al più per un dettaglio. Quando un giocatore non ha più prese disponibili urlerà FREEZE! e si controlleranno le sequenze. Se esse sono corrette, le carte faranno bottino/PV, altrimenti sono scartate. A fine mazzo, vince chi ne ha raccolte di più.

A livello materiali, ci troviamo di fronte a tessere ben plastificate e robuste, che non temono quindi di essere maneggiate con frenesia e/o eventuali rovesciamenti di bibite sul tavolo. I disegni cartoonosi poi li trovo ben in linea con il "peso" del gioco stesso. Anche la scatola non spreca eccessivamente spazio, entrando con scioltezza nel formato zainetto.

Poco da dire sul regolamento: si spiega in un secondo, ma ci vuole almeno 1 manche di prova per prendere il giusto colpo d'occhio.

Se proprio vogliamo trovarci qualcosa: il gioco ha la modalità in solitario, che, sconsiglio. Vero che c'è lo stimolo nel cercare di fare il punteggio più alto possibile, ma, allo stesso tempo, la sfida intellettuale che ci si trova di fronte è molto blanda, per di più molto soggetta alla disposizione casuale delle carte. Insomma, il divertente di questo gioco è l'alta interazione nel rubarsi le carte davanti agli occhi.

Se vi va di provare una partita, vi lascio il link ad Egyp sul "set di giochi analoghi" e, come sempre, il filmato che integra quanto scritto qua.



3 commenti:

  1. Mi fa morire la faccia dell'orso: Sembra proprio che sia stato fotografato a sorpresa :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sul tavolo sembra proprio fissarti dead in the eye come a dire "'zzo vuoi?" :D

      Elimina
  2. Gran giochino... ci ho giocato un sacco anche in spiaggia quest'estate. ^__^
    Ho preso anche l'edizione "foca" (pick a polar seal) per giocare fino in 8.

    RispondiElimina